Condividi su FacebookTweet thisCondividi su Google+Pin itSkyfall
(Skyfall)
Regia: Sam Mendes

Cast: Javier Bardem, Daniel Craig, Judi Dench, Ralph Fiennes, Albert Finney, Naomie Harris, Berenice Marlohe, Ben Whishaw, Rory Kinnear, Ola Rapace, Tonia Sotiropoulou, Helen McCrory

GB/USA, 2012, Azione, Durata 143'

Voto: 8.0

Note: -

Locandina di 'Skyfall'Un prezioso file contenente le identità segrete degli agenti infiltrati dell'MI6 è finito nelle mani sbagliate e l'agente 007 è in missione a Instanbul per recuperarlo, l'epilogo dell'ormai tradizionale megainseguimento iniziale (che in questa circostanza coinvolge auto, moto sui tetti della città e treno) vede però James Bond cadere sotto i colpi del fuoco amico e precipitare in un fiume. Bond, disperso, viene dichiarato morto e compianto in un necrologio redatto da M, responsabile di aver dato ad un'agente l'ordine di sparare nonostante il rischio di colpire 007. Quando la situazione (a causa della pubblica diffusione dei nomi degli agenti infiltrati) si fa complicata, Bond non è esita però a tornare sulla scena per aiutare la sua "madrina" nonostante il tradimento subito per sua mano. Il villain di turno è Silva (Javier Bardem), ex agente scaricato da M, alla ricerca di una mortale vendetta proprio nei confronti del suo ex-direttore. Interessantissima questa scelta di far "morire" 007 per farlo risorgere profondamente mutato nonostante siamo solo al terzo episodio di questo reboot ed altrettanto interessante vedere a duello due figli della stessa scuola (un agente contro un ex-agente), duello reso particolarmente succulente dalla eccentricità del villain (quasi attratto da Bond) interpretato con vivo trasporto da Bardem. Dopo un secondo capitolo veramente noiosetto ("Quantum of solace") e troppo legato a stretto giro al suo predecessore, la saga riprende la sua identità storica con un episodio in grado di vivere di vita propria, divertente e fracassone il giusto, diretto da uno che ci sa fare ed in grado di eseguire una profonda introspezione dei personaggi portandoci addirittura alle origini di James Bond uomo (e non quelle di 007 agente, già accuratamente analizzate in "Casino royale") e a scoprire la genesi di Miss Moneypenny.

Scheda inserita il 28/05/2013
 
Voti e Commenti degli Utenti
Nessun voto inserito dagli utenti

filo ammia me piacebette assai. e trovo molto interessante il villain e le scenografie. craig sembra un 60enne nel corpo di un pugile 20enne (filo, 02/06/2013 17:19)

Vota e Commenta il Film
Devi effettuare il login per poter votare e commentare i film!
 
Other Worlds
Collegamenti esterni relativi a questo film:
 

 
 

Sito progettato, implementato e aggiornato da Edoardo Martelli / Illustrazioni di Alice Calcaterra
Nessun contenuto registrato, è però gradita la citazione della fonte in caso di riproduzione di contenuti.
Sito ottimizzato e testato per Mozilla Firefox / Verificato con Microsoft Internet Explorer Google Chrome Safari Opera

Feed in formato RSS 2.0 Segui CineEdo su Facebook Segui CineEdo su Twitter Segui CineEdo su Letterboxd Segui CineEdo su Pinterest Segui CineEdo su Instagram
Scrivi a CineEdo Curriculum Vitae Contatta CineEdo su Skype Registrati a CineEdo Questo sito segue le specifiche HTML 4.01 Questo sito segue le specifiche CSS 2.1 Questo sito utilizza PHP 5.0 Questo sito utilizza Javascript