Condividi su FacebookTweet thisCondividi su Google+Pin itOkja
(Okja)
Regia: Bong Joon-ho

Cast: Jake Gyllenhaal, Tilda Swinton, Ahn Seo-hyun, Lily Collins, Steven Yeun

KOR/USA, 2017, Azione/Drammatico, Durata 120'

Voto: 9.0

Note: -

Locandina di 'Okja'Con uno settacolo in pompa magna, Lucy Mirando (Tilda Swinton), CEO dell'omonima Mirand Corporation, in un futuro indefinito in cui la produzione alimentare comincia ad essere un problema non più trascurabile, annuncia che la propria azienda è riuscita, con metodi del tutto naturali (SPOILER ma mica tanto: no!) e senza ricorrere a tecniche OGM (RISPOILER: no!) a far nascere 26 esemplari di un supermaiale da cui si potranno produrre ottime carni a costi contenuti. Per la loro completa crescita sono però necessari 10 anni, durante i quali, ognuno di questi esemplari viene affidato a 26 rinomati allevatori ed alle rispettive tecniche per valutare quale possa essere la migliore metodologia di allevamento. Uno di questi viene inviato sui monti coreani ad un allevatore la cui giovane nipote se ne prenderà cura, crescendoci insieme ed affezionandosi come e più di quanto non succeda con un comune animale domestico. Quando Okja (questo il nome che la giovane Mija ha dato al suo maiale) viene prelevata per essere riportata a New York dove la attende un crudele destino, la ragazza decide di lanciarsi in una folle missione di salvataggio in cui sarà inaspettatamente supportata da un gruppo di animalisti. Ancora una volta Bong Joon-ho gioca, come in Snowpiercer, con l'esasperazione di tematiche sociali trasponendole in dei futuri indefiniti, improbabili ma credibili, in un mix di generi (che vanno dallo humor leggero al dramma più profondo, dall'action all'introspezione sociale) sempre azzeccato in grado di coinvolgere lo spettatore dal punto di vista visivo ed emotivo. Tutto più facile quando puoi avvalerti di una CGI di altissimo livello e di una Tilda Swinton che, in ruoli da comprimaria così come in ruoi da protagonista, si riesce a mangiare ogni scena in cui compare ma, se non hai le palle di scriverlo e girarlo in questo modo un film così, te ne fai poco anche di loro.

Scheda inserita il 22/07/2017
 
Voti e Commenti degli Utenti
Nessun voto inserito dagli utenti

Nessun commento inserito dagli utenti
Vota e Commenta il Film
Devi effettuare il login per poter votare e commentare i film!
 
Other Worlds
Non risultano registrati collegamenti esterni per questo film.
 

 
 

Sito progettato, implementato e aggiornato da Edoardo Martelli / Illustrazioni di Alice Calcaterra
Nessun contenuto registrato, è però gradita la citazione della fonte in caso di riproduzione di contenuti.
Sito ottimizzato e testato per Mozilla Firefox / Verificato con Microsoft Internet Explorer Google Chrome Safari Opera

Feed in formato RSS 2.0 Segui CineEdo su Facebook Segui CineEdo su Twitter Segui CineEdo su Letterboxd Segui CineEdo su Pinterest Segui CineEdo su Instagram
Scrivi a CineEdo Curriculum Vitae Contatta CineEdo su Skype Registrati a CineEdo Questo sito segue le specifiche HTML 4.01 Questo sito segue le specifiche CSS 2.1 Questo sito utilizza PHP 5.0 Questo sito utilizza Javascript